EMMA VILLAS SIENA: CESARINI, FABRONI PADURA DIAZ. LA SPINA DORSALE C’E’. CONFERMATO NODA BLANCO

sabato 28th, maggio 2016 / 12:30
EMMA VILLAS SIENA: CESARINI, FABRONI PADURA DIAZ. LA SPINA DORSALE C’E’. CONFERMATO NODA BLANCO
0 Flares 0 Flares ×

Nella pallavolo il primo comandamento per costruire una squadra è costruire una diagonale forte. E la diagonale è l’asse palleggiatore-opposto. Il neo allenatore Paolino Tofoli, che è stato palleggiatore stellare e lo sa bene, lo ha detto chiaro al presidentissimo  della Emma Villas Siena, e Bisogno con il ds Mechini l’hanno accontentato: via Scappaticcio e Majdak, grandi, ma ormai fuori progetto e dentro (come avevamo già anticipato) Marco Fabroni palleggiatore di Sora che ha vinto il campionato e Williams Padura Diaz, opposto cubano con 5 stagioni di A2 e una in superlega alle spalle.

Due pedine di prima fascia dunque, per la spina dorsale della squadra. Spina dorsale di cui faranno parte anche il libero Cesarini, prelevato a Civita Castellana e lo schiacciatore Sergio Noda Blanco, confermato anche per la prossima stagione. Anche lui di origini cubane come Padura Diaz, anche se naturalizzato spagnolo.

L’opposto Williams Padura Diaz, che è il fratello di Angel Dennis, notissimo campione ammirato per anni in Italia, arriva dagli Emirati Arabi ed ha voglia di misurarsi di nuovo con il campionato italiano. Ha passaporto italiano e questo faciliterà il lavoro di Tofoli, che potrà aggirare il problema dei due soli stranieri in campo. Ha 30 anni. E’ un trascinatore e dovunque ha giocato è diventato un idolo dei tifosi…

Ne ha 35 invece Fabroni, che ha grande esperienza, ma è più giovane di Scappaticcio (42). Ha 11 campionati di A2 e 4 di A1 alle spalle. Ha giocato a Perugia ai tempi di Pascual, Gortzen e Cuminetti, poi a Cagliari, Pineto, Gioia del Colle, Castellana Grotte, Segrate, Latina e Modena. Le ultime due stagioni le ha disputate a Sora e quest’anno ha ottenuto la promozione in Superlega.

Fatta l’ossatura, adesso Bisogno & C. dovranno costruire il resto della squadra. Braga e Bortolozzo potrebbero essere gli unici della rosa 2015-2016, oltre a Noda Blanco a rimanere…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...