IL CHIUSI AD UN PUNTO DALLA META. BASTERA’ UN PARI DOMENICA PER LA CERTEZZA MATEMATICA DEL RITORNO IN ECCELLENZA

lunedì 18th, aprile 2016 / 19:14
IL CHIUSI AD UN PUNTO DALLA META. BASTERA’ UN PARI DOMENICA PER LA CERTEZZA MATEMATICA DEL RITORNO IN ECCELLENZA
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Ad un solo punto dalla meta. Che sarebbe poi la promozione in Eccellenza, senza passare dai play off. Il Chiusi è ad un metro dal traguardo. manca un punto per avere la certezza matematica. Un punto da conquistare domenica prossima nell’ultima partita, contro l’Audace Legnaia, che non  è una squadra di boscaioli, ma una squadra di Firenze che potrebbe ancora evitare di rimanere invischiata nei play out e quindi non regalerà niente. Per di più giocherà in casa.

Però, un punticino, contro una formazione che ha 19 punti in meno in classifica, i biancorossi sono senza dubbio in grado di portarlo a casa. Ma sarà bene non fare proclami e non festeggiare prima del tempo. Non porta bene. La truppa di Laurenzi, che ieri ha battuto in casa l’Arno Laterina per 2-1 (in gol Belardinelli e Beoni) deve mantenere la massima concentrazione fino all’ultimo minuto. E cercare di vincere, senza accontentarsi del pareggio anche se il pareggio potrebbe bastare.

Il Chiusi ha ancora 3 punti di vantaggio sull’Antella, vittoriosa ieri in casa propria contro il Pratovecchio (3-0), ma i fiorentini sono lì, pronti ad approfittare del minimo passo falso chiusino. Giocheranno in trasferta, ma contro la Castelnuovese, squadra ormai condannata ai play out e quindi senza più nulla da chiedere a questa fase del campionato. Sulla carta l’Antella i 3 punti è in grado di conquistarli. Per questo i biancorossi non dovranno distrarsi neanche mezzo minuto…

Un’ultima domenica al cardiopalmo dunque, sia per il Chiusi che per l’Antella, con gli occhi sul campo e l’orecchio al telefono per sapere il risultato dell’altra partita. Tutto è ancora possibile. Certo una sconfitta con aggancio sul filo di lana, per il Chiusi avrebbe il sapore amarissimo della beffa. I tifosi chiusini andranno in massa a Firenze, con la speranza e la convinzione di tornare con la matematica certezza della vittoria del campionato e della riconquista dell’Eccellenza. Intanto però incrociano le dita…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...