TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER GLI AUTARCHICI. PLAY OFF PIU’ VICINI

mercoledì 02nd, marzo 2016 / 15:40
TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER GLI AUTARCHICI. PLAY OFF PIU’ VICINI
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Terza vittoria consecutiva per l’A.S.D. Città di Chiusi, che dopo una partita non proprio esaltante, riesce ad avere la meglio sul Pietraia per tre reti a uno. Aiutati da un avversario praticamente inesistente i chiusini potrebbero risultare pericolosi in ogni azione, ma la mole di gioco viene macchiata dall’imprecisione negli ultimi sedici metri. Le occasioni non mancano, ma gli avanti chiusini perdonano ripetutamente gli errori difensivi degli ospiti e la partita si trascina sullo zero a zero fino al 27′ quando a sbloccare sono inaspettatamente i gialloneri. Punizione dalla sinistra di  Hamiti, la cui traiettoria beffarda sorprende Toppi per lo zero a uno tra lo sconcerto dei presenti al comunale. Il Chiusi torna a spingere, ma la porta sembra stregata e il Pietraia riesce a conservare il vantaggio fino all’intervallo. Non cambia il copione nella ripresa, ma al 55′ i biancorossi spezzano la maledizione segnando il tanto cercato pari. E’ Pellegrini a soprendere di testa la difesa ospite e a farsi parzialmente perdonare i tanti errori in seguito a una punizione battuta da Della Ciana. Trovato l’uno a uno non
cala la pressione chiusina, mister Brilli cambia la formazione per dare una maggior spinta offensiva, ma il gol del vantaggio arriva nel  modo più rocambolesco e imprevedibile possibile. Punizione dalla destra al 74′. Scarpelli alla battuta, colpisce male, la palla rasoterra attraversa con un arco tutta l’area di rigore e si insacca all’angolino basso. La partita di fatto finisce due minuti più  tardi quando Papi (FOTO) esplode da fuori area un bellissimo destro che decreta il tre a uno finale e i tre punti decisivi per continuare la rincorsa ai play-off.
Nonostante una prestazione di altissimo livello contro il Cts Grafica, il Città di Chiusi del calcio a cinque non riesce a centrare la vittoria. 3-2 in favore degli il punteggio finale. Primo tempo che si conclude sullo 0-2 a causa di un avvio un po’ stentato, ma che dalla metà della frazione vede i chiusini sfiorare il gol in più di un’occasione, fermati solo dalla bravura del portiere avversario. Nella ripresa cambia il copione, assedio biancorosso fin dai primi minuti. Due pali negano il gol, che poi arriva con Botarelli. Il portierone Feri neutrallizza un tiro libero e poco dopo arriva il pareggio con Roncolino con tutta l’inerzia dell’incontro dalla parte dei chiusini. Su un ribaltamento dell’azione, Tiezzi buttato a terra riesce con la punta del piede a servire Previzi, la punta insacca il gol del 3-2, che però viene annullato per un fallo ravvisato dall’arbitro dello stesso Tiezzi. Per regolamento viene fischiato un nuovo tiro libero, che questa volta gli ospiti non sbagliano. Nel finale ennesimo tiro libero per il CTS, neutralizzato ancora una volta da Feri.

l.t.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...