RIVOLUZIONE IN CASA EMMA VILLAS: DIVORZIO CONSENSUALE CON IL DG PISTOLESI

mercoledì 02nd, marzo 2016 / 16:15
RIVOLUZIONE IN CASA EMMA VILLAS: DIVORZIO CONSENSUALE CON IL DG PISTOLESI
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – Rivoluzione interna alla Emma Villas. La società del presidente Giammarco Bisogno, con un laconico e scarno comunicato ha annunciato poco fa la risoluzione consensuale del rapporto con il Direttore Generale Marco Pistolesi.

“L’intera società – si legge nel comunicato – desidera ringraziare Marco Pistolesi per il lavoro svolto durante l’attuale stagione e augura a lui i migliori successi sportivi e professionali”.

Ma al di là della rottura consensuale, è chiaro che si tratta di un’altra testa che salta, dopo quella dell’allenatore Giannini e di qualche giocatore (Bencz, Maric, Picco, Kaczinsky…) nel corso del campionato.

Troppo altalenanti i risultati della squadra evidentemente. E anche questo addio può essere un tentativo di dare una scossa all’ambiente. Non che la stagione sia fallimentare. Chi si aspettava sfracelli alla prima stagione in A2 aveva fatto male i conti e forse sa poco di volley e di sport in generale. Ma resta il fatto che la Emma Villas Siena è rimasta dall’inizio del campionato ad oggi  un album di figurine, anche prestigiose, ma non è diventata una squadra vera. Soprattutto sembra aver smarrito la fame e la grinta che dovrebbe avere un branco di… leoni. Come vengono chiamati dai tifosi i giocatori biancoblu.

Forse il DG Pistolesi si è reso conto di essere entrato proprio lui nel mirino per una serie di scelte poco felici sul mercato. Forse ha capito che stava diventando ingombrante anche per la presenza in rosa del figlio Matteo, buttato spesso nella mischia a sostituire il veterano e capitano Scappaticcio, ruolo che più ingrato e  difficile non poteva trovare. O forse ha pagato per tutti. Come spesso succede nelle società sportive.

Domenica scorsa la formazione senese ha perso 3-2 a Sora. E alla vigilia forse gli stessi Caponeri e Bisogno avrebbero firmato per un punticino in casa della seconda in classifica, ma qualcosa deve esser scattato. Forse lo spogliatoio ha mostrato qualche crepa. E alla vigilia della gara casalinga contro Civita Castellana di domenica prossima ecco la rescissione consensuale del rapporto con Pistolesi…

Si tratta di vedere se il Dg sarà sostituito e se Bisogno andrà avanti con le forze interne al gruppo.

Certo se una scossa serviva, questa non è una scossetta di assestamento.

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...