SERIE C: EMMA VLLAS PERDE IN CASA, PRIMA VITTORIA IN TRASFERTA PER I SIOUX DI TASSI

sabato 20th, febbraio 2016 / 15:29
SERIE C: EMMA VLLAS PERDE IN CASA, PRIMA VITTORIA IN TRASFERTA PER I SIOUX DI TASSI
0 Flares 0 Flares ×

Si accende il campionato di serie C. Sia nella lotta al vertice che nella lotta per il sesto posto, l’ultimo utile per disputare i play off promozione.

I risultati dei due anticipi disputati ieri sera rimescolano un po’ le carte. A Chiusi, i ragazzi della Emma Villas hanno perso 3-2 contro la capolista Monteluce. Partita combattuta che ha visto la formazione chiusina in vantaggio per 2 set a 1, per poi soccombere al tie break. Prestazione di tutto rispetto per Troiani & C. contro una delle corazzate del campionato che al Palafuccelli ha trovato pane per i suoi denti. I parziali parlano chiaro: 25-21;19-25;25-18; 16-25;10-15.

A Olmo, periferia di Perugia, i pievesi di Crediumbria Geo Volley, hanno battuto la Iacact Sport No Profit per 3-0.  Scorribanda perfetta dei “Sioux” di coach Tassi che, come nella più classica tradizione western, hanno chiuso gli esperti perugini nel loro fortino e poi attaccando da tutte le parti, senza dare mai precisi punti di riferimento, li hanno massacrati.

Era un quasi derby per i tanti ex Chiusi in campo da entrambe le parti, e Camardese, Fongo e Micheli nelle file Iacact hanno provato a tenere in piedi la baracca, con belle giocate e anche cercando di innervosire gli ospiti. Che però non sono caduti nel tranello e  non hanno mai mollato nemmeno un centimetro. E per la prima volta non hanno avuto nemmeno un momento di black out.

Partita perfetta quella di Lorenzoni & C. E prima vittoria in trasferta. La prima per 3-0, senza cioè lasciare nemmeno un set agli avversari. E forse anche la miglior partita della stagione per intensità e atteggiamento tattico. E, come i film western insegnano, gli indiani sono anche maestri nel cucinare la vendetta. E così la sconfitta dell’andata, quando la formazione pievese era ancora una armata brancaleone e non un’orda di Sioux scatenati, è stata lavata con un 3-0 netto e senza appello.

Buonissima prova collettiva. Ottimi Giannotti e Fuccelllo  per i punti messi a segno e per la qualità delle giocate, benissimo Socciarelli e Frizzi, mentre Guarino ha fatto più lavoro sporco che punti, depistando gli avversari. Ma anche questo serve. Pinzuti che è un libero adattato ha retto bene le bordate dei perugini e Lorenzoni ha distribuito palloni con sagacia, vincendo anche il duello con il dirimpettaio Camardese.

Sabato prossimo, derby Crediumbria Geo Volley- Emma Villas Chiusi a Città della Pieve. I “Sioux” di Tassi possono tentare l’aggancio a quota 13 punti per poi giocarsi l’accesso ai play off nelle tre gare successive…

Le due squadre sono reduci entrambe da buonissime prestazioni. Si annuncia una bella gara. Con molti motivi per far festa. Comunque vada. Il volley locale c’è ancora. Eccome se c’è…

 

Tabellino Crediumbria Geo Volley. Parziali 19-25; 23-25; 21-25.

Lorenzoni 3, Fuccello 10, Guarino 3, Socciarelli 9, Giannotti 17, Frizzi 7, Pinzuti (L), Cherubini, N.E. Falluomini, Boni, Trabalzini.

 

 

 

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...