I 5 STELLE E LE “COMUNARIE” DI ROMA… A CHIUSI BASTEREBBERO 5 VOTI DI PREFERENZA PER OTTENERE LA CANDIDATURA…

mercoledì 24th, febbraio 2016 / 16:04
I 5 STELLE E LE “COMUNARIE” DI ROMA… A CHIUSI BASTEREBBERO 5 VOTI DI PREFERENZA PER OTTENERE LA CANDIDATURA…
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI- Tutti i giornali e i tg di oggi hanno dato con un certo risalto la notizia che il Movimento 5 Stelle ha il suo candidato a sindaco di Roma. Si tratta d Virginia Raggi, consigliera uscente. Che ha ottenuto 1.764 voti di preferenza on line. Pari al 45,5% delle preferenze espresse (3.876) sempre on line….

Su 2 milioni e 600 mila abitanti è lo 0,068. E la percentuale dei votanti è lo 0,15. Non propriamente un plebiscito…

Ecco, se a Chiusi dove si voterà per le comunali come a Roma nella prossima primavera,  i 5 Stelle volessero seguire la stessa procedura, basterebbero 5 voti di preferenza su 12 votanti per ottenere la candidatura a sindaco.

Ma vi sembra una cosa seria?

Vogliamo sperare che i 5 Stelle chiusini abbiano usato altri criteri e altre procedure per scegliere i propri rappresentanti in vista della corsa elettorale. Perché poi sarebbe estremamente difficile, anche per loro, sostenere che il Pd dovrebbe fare le primarie invece che una semplice consultazione tra gli iscritti (che comunque, anche nella peggiore delle ipotesi, saranno più di 12…).

Per carità, le primarie del Pd si sono rivelate spesso dei “giochetti”, anche se il Pd è riuscito lo stesso a perderle in parecchi casi, pur giocando da solo e in casa propria…

Ma le “comunarie” alla romana sembrano davvero una presa per i fondelli. E un modo per dire da parte dei 5 Stelle “cari signori, la corsa elettorale fatevela voi, a noi non interessa. Soprattutto non ci interessa vincere”.

Ma se uno non corre per vincere, che corre  a fare? Le elezioni non sono le Olimpiadi… E perché mai uno che fosse anche minimamente interessato o attratto dalla politica dei 5 Stelle o schifato e stanco della politica degli altri dovrebbe votare per un movimento che gioca solo per partecipare e fa di tutto per evitare di vincere anche laddove ne avrebbe oggettivamente le possibilità? E’ strana la politica, a volte…

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...