PUNTO NASCITA, INIZIATIVA SCARAMELLI-5 STELLE: I CITTADINI DEL TRASIMENO SI RIVOLGANO ALL’OSPEDALE DI NOTTOLA

lunedì 19th, ottobre 2015 / 18:33
PUNTO NASCITA, INIZIATIVA SCARAMELLI-5 STELLE: I CITTADINI DEL TRASIMENO SI RIVOLGANO ALL’OSPEDALE DI NOTTOLA
0 Flares 0 Flares ×

CHIUSI – La notizia l’aveva già anticipata il consigliere regionale dei 5 Stelle Andrea Quartini, qualche giorno fa, nel corso di una iniziativa del Movimento a Chiusi, a favore del referendum sulla riforma della sanità toscana. E forse qualcuno tra i militanti locali avrà pure storto il naso. Perché la notizia si riferiva ad una azione politica congiunta dello stesso Quartini con un altro consigliere regionale, piuttosto noto in loco: Stefano Scaramelli. quartini

Si tratta di una mozione con la quale si chiede un impegno della Regione Toscana per trovare una sinergia con la regione Umbria circa l’utilizzo del punto nascita presso l’ospedale di Nottola. Più precisamente la mozione Scaramelli-Quartini chiede che le due regioni facciano il possibile per consentire all’utenza di Castiglione del Lago, Città della Pieve e zona lacustre, di poter usufruire del punto nascita, dei servizi di ginecologia e ostetricia dell’ospedale di Nottola, dopo la recente chiusura del punto nascita di Castiglione del Lago. La proposta del consigliere grillino e dell’ex sindaco di Chiusi, entrambi in commissione sanità, mira da un lato a potenziare il reparto neonatale a Nottola, dall’altro ad offrire un servizio di prossimità alla cittadinanza della zona del Trasimeno, rimasta senza punto nascita e dunque costretta a rivolgersi all’ospedale di Perugia.  Sia per Castiglione del Lago, che per Città della Pieve, Nottola è decisamente più comodo e vicino (20, 25 km, non di più…)

scara regione

“La porto in discussione nella commissione in settimana prossima”, dice Scarameli, sottolineneando che con Quartini ha anche votato e scritto insieme una mozione sulle RSA e condiviso la legge sui defibrillatori nelle strutture sportive…

Evidentemente tra i due c’è più feeling di quanto non ci sia tra Scaramelli e altri consiglieri del Pd e lo stesso Quartini non considera l’ex sindaco di Chiusi come uno con cui non si può pendere nemmeno un caffè.

 

Nelle foto: al centro, Andrea Quartini. In basso, Stefano Scaramelli

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...