ELEZIONI REGIONALI: PD, SPUNTA A SORPRESA LA CANDIDATURA DI PIERO RICCI. E ADESSO UNO E’ DI TROPPO E SARA’ TAGLIATO…

sabato 28th, marzo 2015 / 11:50
ELEZIONI REGIONALI: PD, SPUNTA A SORPRESA LA CANDIDATURA DI PIERO RICCI. E ADESSO UNO E’ DI TROPPO E SARA’ TAGLIATO…
6 Flares 6 Flares ×

SIENA – Piccolo colpo di scena in cassa Pd in vista delle regionali. Alle tre candidature già ufficializzate, in quota maschile, Stefano Scaramelli, Marco Spinelli e Simone Bezzini si è aggiunta all’ultim’ora anche quella di Piero Ricci, presidente della Polisportiva Mensa Sana 1871, cioè della squadra di basket che sta proseguendo dalla serie B la gloriosa storia della ex Mens Sana-Montepaschi fallita alla fine della stagione scorsa.

Piero Ricci è anche quello che insieme al sindaco di Siena Valentini sta “scippando” a Scaramelli il giocattolo del grande volley, con la Emma Villas Chiusi che in caso di promozione in A2 andrà a giocare al PalaEstra, nella città del Palio. ricci bisogno

Non solo: la candidatura del presidente del basket, che è anche uomo legato a Confindustria, rischia di  creare anche qualche problema procedurale. Per regolamento infatti, i candidati del collegio senese devono essere 6, tre uomini e tre donne. Se le firme raccolte a sostegno della candidatura Ricci saranno ratificate dai 2/3 dell’assemblea provinciale e dalla Direzione regionale del Pd, uno dei 4 sarà “tagliato”. A chi toccherà? E se tutte le firme saranno ritenute valide, quale sarà il criterio di scelta?

Un grattacapo in più anche per il sindaco di Chiusi Scaramelli, ma soprattutto per gli altri due, Spinelli e Bezzini, entrambi di area Siena-Valdelsa, come Ricci, che si ritrovano un concorente in più sul proprio territorio di caccia.

Per quanto riguarda invece le “quote rosa” alla quasi sicura candidatura di Alice Raspanti sponsorizzata dal Pd di Montepulciano, come espressione della Valdichiana, si sono aggiunte nelle ultime ore quella di Angela Pagni, capogrupo al Comune di Monteroni d’Arbia, proposta da un gruppo di iscritti e dal sindaco di Monteroni Gabriele Berni, come esponente dell’area senese e delle Crete e quella di Rossella Cottone portavoce della Conferenza delle donne del Pd di Sinalunga.

Quindi i candidati della Valdichiana sarebbe 3, alla fine. Ma gli elettori potranno esprimere solo due preferenze, ma equamente divise tra uomini e donne. E qui Scaramelli può tirare un sospiro di sollievo.

Nelle foto: in alto Piero Ricci, con alle spalle Marco Spinelli. In basso, Piero Ricci con Giammarco Bisogno per lo scambio delle maglie tra Mens Sana Siena e Emma Villas Chiusi.

 

6 Flares Twitter 0 Facebook 6 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 6 Flares ×
, , , ,
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...