UMBRIA JAZZ: NIENTE WHO, MA CI SARANNO LADY GAGA E FORSE PAOLO NUTINI E ANNIE LENNOX

giovedì 15th, gennaio 2015 / 10:09
UMBRIA JAZZ: NIENTE WHO, MA CI SARANNO LADY GAGA E FORSE PAOLO NUTINI E ANNIE LENNOX
30 Flares 30 Flares ×

PERUGIA –  Pare che il concertone degli Who a Umbria Jazz non ci sarà. La nota rock band inglese, la più incendiaria degli anni ’60, avrebbe declinato l’offerta, avendo altri programmi. Sfuma così l’opportunità di ascoltare dal vivo Roger Daltrey e Pete Townshend, gli unici due superstiti della formazione originale. Ma UMBRIA JAZZ sembra voler sostituire l’ipotesi The Who, con un altro pezzo da novanta della musica britannica, in questo caso più pop rock che rock duro e puro, ma pur sempre una star di prima grandezza e certamente meno “datata” di Townshend e Daltrey.

Infatti  dopo essersi assicurata in esclusiva italiana la strana coppia Lady Gaga-Tony Bennet (già esauriti in prevendita diversi settori), starebbe ora per chiudere con Paolo Nutini, nome italiano, ma passaporto e nazionalità scozzese, classe 1987. Voce graffiante e esibizioni appassionate, ha collezionato un successo dietro l’altro facendo incetta di premi prestigiosi. Nel luglio 2012 si è esibito durante la cerimonia d’apertura dei giochi olimpici estivi di Londra. Ospite lo scorso anno di Sanremo (dove ha interpretato «Caruso» in italiano) ha poi riscosso un successo enorme con l’album «Caustic Love». UJ ha dunque pensato bene di accaparrarselo. Manca solo l’ok di Nutini al tour estivo europeo che prevede tre date italiane, una delle quali appunto a Perugia per Umbria Jazz. La decisione dell’artista, che lo scorso novembre ha riempito di fans il Forum di Assago, è attesa nel giro di pochi giorni.LADY GAGA

Non solo Nutini e Lady Gaga, Umbria Jazz sta trattando anche con Annie Lennox, splendida icona pop di grande carisma, che a 60 anni riesce ancora a stupire e affascinare.

Trattative  sarebbero in corso anche con l’americano Ben Harper, voce blues e e chitarrista di chitarra slide, il cui ultimo lavoro «Childhood home» lo vede al fianco della madre Ellen. Anche in questo caso se ne saprà di più a breve. Unica domanda: ma che c’entrano Lady Gaga, Paolo Nutini, Annie Lennox e Ben Harper con il jazz?

30 Flares Twitter 0 Facebook 30 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 30 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...