VOLLEY, I LEONI CHIUSINI VANNO A FAR VISITA AI LUPI… A CHIUSI IMPORTANTE PARTITA DELLA SERIE C

venerdì 19th, dicembre 2014 / 22:49
VOLLEY, I LEONI CHIUSINI VANNO A FAR VISITA AI LUPI… A CHIUSI IMPORTANTE PARTITA DELLA SERIE C
10 Flares 10 Flares ×

CHIUSI – La corazzata Potemkin di coach Giannini, capolista ancora imbattuta del campionato di B1, va a far visita ai Lupi di Santa Croce sull’Arno. Unico derby toscano del torneo. Naturalmente l’obiettivo è vincere e mantenere la vetta della classifica. Non sarà facile perché i Lupi sono agguerriti e perché vorranno vendicare le due sconfitte subite in Coppa Italia ad opera dei Leoni chiusini… E non sarà facile perché, dopo le due vittorie in coppa, la truppa di Giannini potrebbe presentarsi con la guardia bassa, praticamente con la certezza di essere più forte e quindi con la certezza di aver già vinto… “Sarebbe un  errore madornale, il primo errore da evitare” dice il coach marchigiano che sa bene come in certi casi la testa conti quanto le mani e le gambe…

L’appuntamento è per domenica 21 a Santa Croce. Come sempre i tifosi chiusini si muoveranno in massa. Stavolta la trasferta è anche più vicina e agevole… Ma saranno qualche decina.

Tutti gli altri, i sempre più numerosi appassionati del volley potranno evitare la crisi di astinenza, seguendo la partita, molto importante, della formazione di serie C, sabato 20 alle 18,00  al PalaFuccellidi Poggio Gallina.

I ragazzi di coach Benicchi affrontano la SIR Gherlinda di Bastia Umbra. Squadra in qualche modo gemellata con la Emma Villas, ma anche la terza in classifica.  Con una vittoria per 3-0 o 3-1 la formazione di casa potrebbe operare l’aggancio e affacciarsi ai quartieri alti…

Si tratta della prima gara del girone di ritorno. Finora Lorenzoni & C. hanno totalizzato 13 punti, frutto delle vittorie contro Terni, Sansepolcro-Selci, Spoleto e Clitumno-Acquasparta e della sconfitta per 3-2 contro Foligno… La squadra di Benicchi vorrà anche vendicare la sconfitta dell’andata… E se tutti gli effettivi giocheranno come sanno fare (e come hanno fatto nelle ultime partite) possono puntare ai 3 punti. Finora hanno giocato meglio fuori che in casa. Può essere l’occasione buona per migliorare lo score anche tra le mura amiche.

L’impegno si presenta ostico, ma non impossibile. Sono due squadre giovani che sul piano tecnico si equivalgono. La formazione chiusina di serie C è un “cantiere aperto”, ha mostrato cali di concentrazione e i classici alti e bassi delle squadre piene di ragazzini, ma ha  fatto vedere sprazzi di buona pallavolo, anche al cospetto di avversari più esperti e scafati… Urbani è giocatore da 20-25 punti a partita, Fantauzzo un 17enne che gioca e picchia come un veterano, Lorenzoni, Scricciolo, Meconcelli, Cateni, si stanno confermando giocatori di categoria più che dignitosi, idem i gemelli Pellegrini, classe ’97 come Fantauzzo… Gli altri (Segatori, Rende, Bernardi, Quaranta…), tutti under 19, danno il loro contributo e intanto crescono. Un bel pubblico, sabato,  potrebbe aiutare… Del resto anche la prima squadra solo due stagioni fa giocava in serie C. E sempre di Emma Villas si tratta…

 

 

10 Flares Twitter 0 Facebook 10 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 10 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...