E’ MORTO JACK BRUCE, LEGGENDA DEL ROCK NEL 2009 SUONO’ A TRASIMENO BLUES

lunedì 27th, ottobre 2014 / 16:37
E’ MORTO JACK BRUCE, LEGGENDA DEL ROCK NEL 2009 SUONO’ A TRASIMENO BLUES
14 Flares 14 Flares ×

Non si può pretendere che esistano miti immortali, ogni epoca prima o poi conosce inevitabilmente la propria fine, ed è anche giusto così a ben vedere, ma quando a lasciarci è un mostro sacro della musica rock come Jack Bruce, sembra proprio che quel momento di voltare pagina sia arrivato, e lo splendore del passato lascia il passo all’incertezza del futuro. Una pagina di storia della musica (e non solo) che ha segnato, e dato il via ad una stagione gloriosa, i sempre-mitici-anni-’60, e che si è affacciata anche da queste parti.

Nell’estate 2009 il bassista e voce dei Cream, scomparso l’altro ieri a 71 anni, assieme ad un altro grande della musica che fu, Robin Trower dei Procol Harum, infiammò il palco del Trasimeno Blues, nella suggestiva cornice della Rocca Medievale di Castiglion del Lago. Nonostante le rughe sul volto fossero più marcate di un tempo, la potenza e la classe erano rimaste intatte .

John Symon Asher Bruce, in arte Jack, ha riempito le orecchie di migliaia di fan grazie ai suoi riff taglienti e contagiosi, simbolo della grande stagione del rock-blues britannico, dividendosi il palco con Eric Clapton e Ginger Baker, con i quali dette vita al primo super gruppo della storia, i Cream, geniale power trio capace di influenzare l’intera decade dei sixties.

Tra i brani più celebri della band inglese impossibile non citare i vari Crossroads, Sunshine of your love, White Room, I feel free, capisaldi del rock-blues psichedelico e ormai classici senza tempo, in cui i riff di Clapton, e la struttura ritmico-armonica del duo Bruce-Baker creavano un amalgama difficilmente eguagliabile.

Un altro grande ci ha lasciato, a pochi mesi di distanza da un’altra leggenda come Lou Reed, con il quale aveva collaborato per l’album Berlin, capolavoro del cantante newyorkese. E chissà se dall’altra parte ci possa scappare una reunion… L’idea non ci dispiacerebbe e sicuramente la buona compagnia non gli manca.

Riposa in pace Jack.

Gianluca Lorenzoni

14 Flares Twitter 0 Facebook 14 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 14 Flares ×
, , ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...