VALDICHIANA, VALDORCIA E TRASIMENO: E SE I TURISTI ARRIVASSERO DAL CIELO?

venerdì 26th, settembre 2014 / 15:54
VALDICHIANA, VALDORCIA E TRASIMENO: E SE I TURISTI ARRIVASSERO DAL CIELO?
0 Flares 0 Flares ×

PERUGIA  – La compagnia aerea famosa per i voli low cost Ryan Air cerca clienti e offre “pacchetti turistici” con partenze dall’aeroporto San Francesco d’Assisi a Sant’Egidio di Perugia.

Il sindaco di Chianciano Andrea Marchetti ha subito risposto “presente” e si è subito attivato con i propri colleghi della Valdichiana, dell’Amiata, della valdorcia e della zona del Trasimeno per vedere cosa si può fare per sfruttare al massimo questa possibilità.  L’idea è quella di un “progetto” di area che punti ad intercettare turisti europei  per il territorio utilizzando la possibilità offerta dalla scalo aereo perugino. Qualche giorno fa i rappresentanti di alcuni comuni (Chianciano, Chiusi, Montepulciano, Sarteano, Città della Pieve e Castiglione del Lago…)  si sono incontrati proprio a Sant’Egidio con i responsabili della Ryan Air.

E’  stata anche costituita una commissione di lavoro con capofila proprio Chianciano  per mettere a punto dei pacchetti  turistici da proporre alla Ryan Air, già da questo inverno, partendo dalla tratta Londra-Perugia.

Ecco, questa ipotesi di sfruttare a scopi turistici lo scalo aereo di Perugia appare una buona idea. Sia per lo stesso aeroporto (che è sempre tra quelli a rischio di chiusura) che, soprattutto,  per il territorio che potrebbe beneficiare di un flusso maggiore di visitatori provenienti dalle varie città e nazioni servite da Ryan Air (è recente il collegamento con Dusseldorf). Certamente più concreta, meno costosa e impattante della stazione in linea per l’alta velocità che, in termini turistici non porterebbe alcunché. O pochissimo.

I voli low cost Ryan Air sono ormai famosi e molto utilizzati anche da turisti e studenti. Le destinazioni da Perugia sono Londra, Dusseldorf, Bruxelles, Barcellona, Bucarest  Cagliari, Olbia, Trapani, ma anche Palma di Maiorca, Monastir e Rodi…  Le ultime tre, mete esclusivamente turistiche. Ecco, una buona promozione e l’unità di intenti dei vari comuni, può far diventare appetibile il San Francesco d’Assisi anche per chi intende fare le vacanze non solo a Perugia e Assisi, ma anche ad Arezzo, Siena, Orvieto, Città della Pieve, Montepulciano, Pienza, Chiusi, Chianciano o sulle rive del Trasimeno o sull’Amiata.  Tutte località nel raggio di meno di 100 km e tutte abbastanza note, ma fuori dalle grandi direttrici di traffico. E se Montepulciano, Cortona, Pienza o Città della Pieve tutto sommato non possono lamentarsi del numero di presenze turistiche, altre città come Chianciano o Chiusi vivono una crisi profonda e stentano ad entrare nel circuito turistico più vivace… Ecco che dal cielo potrebbe arrivare qualche novità interessante anche per chi sta peggio. Dal cielo, con voli low cost.

0 Flares Twitter 0 Facebook 0 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 0 Flares ×
, , ,
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...