LIVE ROCK FESTIVAL, SI CHIUDE STASERA L’ENNESIMA EDIZIONE DI SUCCESSO

domenica 14th, settembre 2014 / 15:59
LIVE ROCK FESTIVAL, SI CHIUDE STASERA L’ENNESIMA EDIZIONE DI SUCCESSO
8 Flares 8 Flares ×

Calerà questa sera il sipario sulla diciottesima edizione del Live Rock Festival di Acquaviva. Un’edizione come sempre ricca di performance di alto livello, che ha visto salire sul palco artisti italiani ed internazionali.

Sarà il balkan beat del macedone Djaikovski, ft TK Wonder & GhettoPriest, un connubio tra musica balcanica e dance, a scaldare l’ambiente e il numeroso pubblico che certamente non mancherà.

Prima di loro sul palco i VEEBLEFETZER & THE MANIGOLDS con il loro sound di difficile definizione, che spazia dal reggae al gipsy-pop con strizzatine d’occhio a Tom Waits e i Clash, e i Fuzz Orchestra con i loro brani taglienti ed istintivi.

Un pubblico numerosissimo che non si è fatto intimorire dal tempo non certo estivo e che ha occupato l’area dei giardini dell’ex fierale ha assistito alle performance, tra gli altri, di Roy Paci&Aretuska All Star, dell’australiano Dub fx, dei francesi Jamaica, dei Melt yourself down e dei londinesi We have band, facendosi contagiare dall’energia positiva sprigionata sul palco.

Non solo musica di alto livello ma anche attenzione all’ambiente e alla qualità eno-gastronomica. Una vasta scelta di birre, da consumare quest’anno non più nei classici bicchieri usa e getta, ma bensì in un apposito bicchiere riutilizzabile, evitando così gli ingenti sprechi di plastica che caratterizzano certe manifestazioni e cucina celiaca evidenziano un’attenzione straordinaria ai dettagli da parte del Collettivo Piranha che da anni organizza l’evento, consacratosi come uno dei festival più all’avanguardia dell’intera regione.

Un appuntamento imperdibile per i musicofili e non solo che ormai dal lontano 1997 richiama nella piccola frazione migliaia di giovani e meno giovani allargando ogni anno il proprio target. Non dimentichiamo che nonostante la qualità la prerogativa fondamentale del festival rimane l’ingresso gratuito, che di questi tempi non è cosa da poco.

Appuntamento al prossimo anno, quando ad attenderci ci sarà un Live Rock, ne siamo certi, sempre più propositivo e all’avanguardia, un punto fermo nella programmazione estiva del centro Italia. I complimenti in questo caso sono d’obbligo.

Gianluca Lorenzoni

8 Flares Twitter 0 Facebook 8 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 8 Flares ×
, , , , ,
Mail YouTube

No Banner to display

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...