SIENA, DOPO IL BASKET FALLISCE ANCHE IL CALCIO. LA ROBUR RIPARTIRA’ DALL’ECCELLENZA.

mercoledì 16th, luglio 2014 / 10:20
SIENA, DOPO IL BASKET FALLISCE ANCHE IL CALCIO. LA ROBUR RIPARTIRA’ DALL’ECCELLENZA.
7 Flares 7 Flares ×

SIENA – Niente da fare. Il Siena Calcio non ce l’ha fatta a trovare i soldi per iscriversi al campionato di serie B. Fallimento. I bianconeri ripartiranno dall’Eccellenza. Dopo il basket anche il pallone della Robur si sgonfia. In un colpo solo la città di Siena perde i suoi giocattoli: una squadra stellare di pallacanestro che ha vinto 8 scudetti, di cui 7 consecutivi, e una squadra di calcio che se non avesse avuto la penalizzazione avrebbe potuto giocarsi la promozione in serie A, dopo che in serie A c’è stata a lungo.

Una debacle assoluta, legata in entrambi i casi alla crisi del Monte dei Paschi e alla fine della sponsorizzazione della banca, ma anche a gestioni a dir poco disinvolte e fallimentari sotto tutti i punti di vista, frutto e specchio anch’esse di quel “sistema Siena” fondato sul groviglio tutt’altro che armonioso tra politica, affari, finanza, massoneria, che alla fine è imploso lasciandosi dietro morti (non solo in senso metaforico) e macerie.

La fine del calcio e del basket a Siena sono la fotografia impietosa della crisi di una città intera, e – diciamolo – anche la fotografia altrettanto impietosa di una classe dirigente allo sbando, responsabile di disastri non solo economici, ma anche morali e d’immagine, come di dice adesso.

La città, i cittadini di Siena, i tifosi appassionati della Mens Sana e della Robur dovrebbero chiedere i danni morali e materiali a chi ha portato a questa situazione.

Certo, una situazione che in qualche modo, rende meno credibile anche la candidatura di Siena a capitale europea della cultura. Il calcio e il basket c’entrano poco con la cultura, forse, ma è evidente che anche lo sport, a quei livelli, costituisce uno dei tasselli del puzzle generale che dà l’immagine della città. E adesso l’immagine di Siena è, indubbiamente, e inesorabilmente compromessa.

La Mens Sana giocherà in serie B, ovvero in quarta serie e giocherà contro Cecina e Piombino.  La Robur ripartirà probabilmente dall’Eccellenza e il derby lo farà invece che con la Fiorentina o con l’Empoli , con la Sinalunghese.

Sic transit gloria mundi…

7 Flares Twitter 0 Facebook 7 Google+ 0 Email -- LinkedIn 0 Pin It Share 0 7 Flares ×
Mail YouTube

Seguici su Facebook

La nostra newsletter

Loading...Loading...